Giorgio Roster Firenze

nascità Firenze, 20/05/1843
morte Firenze, 17/01/1927
storia personale Dopo la laurea in medicina e chirurgia entra nel 1866 come aiuto all'istituto di Chimica fisio-patologica nel R. Istituto di Studi Superiori di Firenze. Nel 1878 ottiene la cattedra di igiene, nel 1918 ottiene il titolo di professore emerito. Frequenta il mondo accademico di Zurigo e Strasburgo.
storia professionale L'attenzione per la fotografia, intesa come strumento di conoscenza, nasce in concomitanza con la pratica di laboratorio e con lo studio delle microfotografie. Socio effettivo della SocietÓ Fotografica Italiana di Firenze dal 1877. Dal 1890 pubblica diversi saggi sulle applicazioni della fotografia su riviste specializzate e soprattutto sul Bullettino della SFI di cui Ŕ direttore dal 1890 al 1894. Ottiene una medaglia di bronzo alla Prima Esposizione Italiana di Firenze nel 1887 per una raccolta di microfotografie applicate all'igiene e un'altra medaglia per delle riprese istantanee.

presente nei fondi: