Paul Scheuermeier

nascità Zurigo
morte Berna
storia personale Linguista ed etnologo appasionato di fotografia, riceve dall'UniversitÓ di Berna l'incarico di studiare la diffusione delle forme dialettali dell'area franco-svizzera-italiana al fine di compilare un atlante linguistico etnografico. Realizza per questo lavoro due campagne in Italia, la prima fra il 1919-25 la seconda fra il 1930-35.

presente nei fondi: